Login

serve aiuto?

Titolari BancaSemplice Home e Info

Puoi parlare con noi al 800 235 270 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 203

Titolari BancaSemplice Corporate

Puoi parlare con noi al 800 703 558 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 189

psd2

Normativa Amica

Normativa Amica: cos’è la PSD2?

Quale strumento usi per pagare i tuoi acquisti? Tradizionalmente noi italiani siamo affezionati al contante, tuttavia è in deciso aumento l’utilizzo dei pagamenti elettronici, come confermato dalle indagini dell’Osservatorio sul digital banking sviluppato da Abi Lab in collaborazione con il Politecnico di Milano di cui Banca di Asti è parte attiva.
L’immagine che segue fornisce un’indicazione sull’evoluzione dell’utilizzo dei diversi canali nell’ambito dei pagamenti, nel periodo 2012-2017.

Cos’è la PSD2?

La Payment Service Directive è la Direttiva (UE) 2015/2366, nota come PSD2, recepitain Italia con il Decreto legislativo n. 218/2017 , in vigore dal 13 gennaio 2018. I suoi obiettivi, in parole semplici, sono principalmente: regolamentare i pagamenti digitali, garantire una maggiore trasparenza e sicurezza, creare un mercato unico e integrato dei servizi di pagamento digitali con regole uniformi per le banche e per i nuovi operatori del settore.

Come funziona?

La PSD2 consente una maggiore apertura all informazioni dei conti correnti bancari e la possibilità di disporre operazioni di pagamento per il tramite di fornitori di servizi on-line anche diversi dalle banche (assicurazioni, società fintech, compagnie telefoniche), solo dopo la specifica autorizzazione dei titolari e con la garanzia di protezione delle informazioni. Questo significa che con un click o un tap è possibile consentire l’accesso al nostro conto corrente a chi decidiamo noi e disporre operazioni di pagamento on-line utilizzando i più evoluti sistemi di sicurezza

L’apertura delle reti delle banche anche a terze parti (Third Party Provider o TPP) non bancarie, permette ai consumatori di trasferire fondi, confrontare prodotti e gestire i propri conti anche al di fuori dell’ambiente bancario.

Pagamenti sicuri?

La preoccupazione sulla diffusione di informazioni sensibili è lecita e giustificata. La Direttiva definisce criteri di sicurezza informatica stringenti attraverso gli standard per l’autenticazione on-line, previsti dalla cosiddetta Strong Customer Authentication: significa che l’autenticazione deve avvenire attraverso la combinazione di almeno 2 tra i seguenti elementi:

“Inerenza” ovvero qualcosa che è caratteristica individuale ed esclusiva dell’utente, come l’impronta digitale.

Quali vantaggi offre ai clienti?

La Direttiva PSD2 incentiva l’innovazione e la trasparenza, consente una maggiore concorrenza, aumenta il livello di sicurezza delle transazioni e riduce il rischio di frode dei pagamenti online.

L’aumento del numero degli operatori permette al cliente di scegliere tra i diversi servizi di pagamento quello comodo e congeniale. E se non siamo soddisfatti del prodotto o servizio di pagamento offerto, possiamo passare più facilmente da un operatore di pagamento all’altro.

ln caso di operazione di pagamento non autorizzata viene ridotta la franchigia a carico del cliente dagli attuali 150 Euro a 50 Euro, salvo i casi in cui il cliente stesso abbia agito con dolo o colpa grave.

Quali sono i nuovi strumenti digitali di pagamento?

Banca di Asti è costantemente impegnata a offrire sempre nuove possibilità per scegliere il servizio che preferiamo in materia di pagamenti digitali. Visita la pagina del sito per essere aggiornato in tempo reale sulle possibilità offerte dalla tua banca per pagare i tuoi acquisti con app, da smartphone, tablet o computer o per scambiare denaro tra privati.